shape
blue
© 2018 Núria Añó. All rights reserved.
Created 08/03/2019. Last updated 08-03-2019
 
Top
Free Web Counter
Website Hit Counter
de
pl
it
fr
en
es
ca
Other languages

Sito della scrittrice Núria Añó

Libri in italiano | 'Nuvole basse' di Núria Añó

português
Chinese
Suomi
Shop online
  • Reseña por Alexandra Santos Pinheiro
nederlands
books
NUVOLE BASSE di Núria Añó. Traduzione di Cinzia Rizzotto

Gabriele è un’attrice che, ormai prossima alla fine della carriera, torna nella città in cui ha trascorso l’adolescenza. La sua visita inattesa coglie alla sprovvista due delle sue amiche, che la considerano una sorta di fuga da una quotidianità grigia e monotona. Grazie a loro, l’attrice può intuire a sua volta la vita che avrebbe potuto vivere. D’altro canto, la fama è gravata su di lei per quarant’anni e solo una cosa sembra evidente: questo viaggio risveglia vecchie passioni e cambia la vita di tutte le persone cui fa visita.

"Ciò che l’autrice ci presenta in questo libro è uno spaccato di vita reale, grazie al fine cesello della sua scrittura. In quest’opera c’è un grande lavoro per quanto riguarda il linguaggio e lo stile. Il romanzo è interessantissimo e rappresenta, dal mio punto di vista, una delle maggiori promesse della narrativa contemporanea della letteratura catalana". (Recensione del romanzo nella versione in catalano)

Il romanzo catalano Núvols baixos di Núria Añó è stato pubblicato in formato cartaceo da Editorial Omicron nel 2009.


CATALÀ (NÚVOLS BAIXOS): 2009 Ed. Omicron ISBN: 978-84-92544-28-8

ITALIANO (NUVOLE BASSE): 2018 ISBN: 9781547560493 (eBook) ISBN: 1547562331 / 9781547562336 (Paperback)

PORTUGUÊS (NUVENS BAIXAS): 2019 ISBN: 9781547589388 (eBook) ISBN: 1547592494 / 978-1547592494 (Paperback)

DEUTSCH (TIEFE WOLKEN): 2019 ISBN: 9781071520925 (eBook)

COMPRAR / SHOP ONLINE

Barnes & Noble

Apple

Kobo

Scribd

Google

Amazon.com (paperback)

Amazon.it

Nuvole basse

Novità editoriali LA SCRITTRICE MORTA e NUVOLE BASSE di Núria Añó finalmente in italiano
Núria Añó (Lleida, 10 febbraio 1973) ha studiato Lettere Catalane e Lingua Tedesca. Concilia la scrittura con la traduzione, nonché con la partecipazione a congressi e borse internazionali, in cui è solita parlare delle proprie opere, di creazione letteraria, cinema e città, oppure in cui analizza l'opera di scrittori come Elfriede Jelinek, Patricia Highsmith, Karen Blixen, Salka Viertel, Alexandre Dumas (figlio) o Franz Werfel. Ha pubblicato il suo primo racconto all'età di diciassette anni e da allora i suoi testi sono stati pubblicati su libri e riviste come Dones i literatura a Lleida (1997); VIII Concurs de Narrativa Literària Mercè Rodoreda (1997); Estrenes (2005); Dossier sobre la vejez en Europa (2006); Escata de drac, n. 8 (2012); Des lettres et des femmes... La femme face aux défis de l'histoire (2013); Fábula, n. 35 (2013); Issue 3. Grief (2014); Resonancias, n. 127 (2014); Les romancières sentimentales: nouvelles approches, nouvelles perspectives, L'ull crític 17-18 (2014); Letralia, Año XX (2016); Cien años del Genocidio Armenio: Un siglo de silencio (2016); Revista Narrativas, n. 43 (2016); L'art de l'adaptation: féminité et roman populaire (2016); April Issue, Nebula (2017); Cine y Literatura. 21 años de Letralia (2017); The Mother Tongue in a Foreign Land (2017); Domuzime, n. 4 (2017); Revista Literaria Visor, n. 12 (2018); Exilios y otros desarraigos (2018); China Life magazine, n. 151 (2018); Shanghai Get-Together (2018); Mémoires et écrits de femmes: La création féminine revisitée (L'Harmattan, 2019) e su Agapè. De l'amour dans le patrimoine littéraire (L'Harmattan, 2019). . Alcuni dei suoi racconti, articoli e saggi sono stati tradotti in spagnolo, francese, inglese, italiano, tedesco, polacco, cinese, lettone o portoghese.
Il romanzo Els nens de l'Elisa ([I bambini di Elisa] 2006) è stato terzo finalista del XXIV Premio per le Lettere Catalane Ramon Llull, cui sono seguiti L'escriptora morta ([La scrittrice morta] 2008), Núvols baixos ([Nuvole basse] 2009) e La mirada del fill ([Lo sguardo del figlio] 2012). Vince il XVIII Premio Joan Fuster per la Narrativa Città di Almenara ed è stata insignita delle prestigiose borse internazionali: Nuoren Voiman Liitto (Finlandia, 2016), Shanghai Writing Program (Cina, 2016), Baltic Centre (Svezia, 2017), IWTCR (Grecia, 2017) o Cracovia Città della Letteratura UNESCO (Polonia, 2018). Read more


"Questa terra che si arrende a leggi matematiche elementari per le quali chi lavora aggiunge, mentre chi va in pensione sottrae."
--2066. Inizia la fase di correzione

"Lei potrebbe semplicemente fare i bagagli e partire, ma non riesce a vedere cosa la aspetta."
--Presagio

L'autrice